Warning: mysql_real_escape_string(): Can't connect to local MySQL server through socket '/var/run/mysqld/mysqld.sock' (2) in /home/mhd-01/www.mariadisiena.it/htdocs/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1191

Warning: mysql_real_escape_string(): A link to the server could not be established in /home/mhd-01/www.mariadisiena.it/htdocs/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1191

Warning: mysql_real_escape_string(): Can't connect to local MySQL server through socket '/var/run/mysqld/mysqld.sock' (2) in /home/mhd-01/www.mariadisiena.it/htdocs/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1194

Warning: mysql_real_escape_string(): A link to the server could not be established in /home/mhd-01/www.mariadisiena.it/htdocs/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1194

Warning: mysql_real_escape_string(): Can't connect to local MySQL server through socket '/var/run/mysqld/mysqld.sock' (2) in /home/mhd-01/www.mariadisiena.it/htdocs/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1197

Warning: mysql_real_escape_string(): A link to the server could not be established in /home/mhd-01/www.mariadisiena.it/htdocs/wp-content/plugins/statpress/statpress.php on line 1197
Minoranze silenziose – Io vesto Pasquale® | Maria Di Siena

4 Responses to “Minoranze silenziose – Io vesto Pasquale®”

  1. larosadibrod ha detto:

    grazie…beh non ci son parole..tutto il libro è un pugno nello stomaco..ma questo episodio mi è rimasto particolarmente impresso…e il vestito ancora non l’avevo visto..mah..
    Baci

  2. Domenico ha detto:

    Questo post mi fa pensare che a volte un bel post può anche essere un pò lungo….

    scrivi più spesso però

  3. Anonimo ha detto:

    Ciao,
    Veramente il vestito non puo’ essere quello nella foto, che non è un tailleur.

    Al massimo questo:
    http://animesalveblog.splinder.com/post/9954584

    ale

    • Maria Di Siena ha detto:

      Ti ringrazio molto della segnalazione: ho verificato la notizia e fatto i dovuti cambiamenti del post. Tra l’altro il fatto che l’abito era Dolce & Gabbana rende la cosa ancora più grave….. Si può ben dire che “sfruttano” il Sud non solo per le pubblicità…

Leave a Reply